Idee per cucinare

Colomba Pasquale

Tempo di lettura: 5 min

Incredibile ma vero: si può fare a casa!

Difficoltà
difficile

Certo! Si può ma si deve essere pazienti e di sicuro non è una ricetta da improvvisare se arrivano ospiti a cena perché, ve lo diciamo chiaramente: la ricetta della colomba pasquale ha bisogna di una lunga, lunga, lunga lievitazione. 

Ma il risultato vale la soddisfazione di portare a tavola, magari al pranzo Pasquale, una colomba fatta da voi! 

E allora munitevi degli ingredienti e vediamo insieme il procedimento. Ah, procuratevi prima uno stampo a forma di Colomba (in commercio ne esistono di varie forme e materiali e dai prezzi accessibili).

Colomba Fatta in casa

Procedimento.

Come avrete notato, tra gli ingredienti ci sono circa 34 ore di pazienza! Già perché per l’impasto della colomba serve molta pazienza per i tempi della lievitazione e della post cottura.Cominciamo.

Prendete una ciotola e versate i primi 50 ml di acqua, aggiungete lo zucchero e unite il lievito madre sciogliendolo nell’acqua ormai zuccherata. Aggiungete la farina 00, la farina di farro e la farina di kamut (conigliato il setaccio) cercando di amalgamare al meglio, aggiungendo anche i restanti 15 ml di acqua. 

Unite i tuorli e lavorate l’impasto che risulterà molto “appiccicoso” quindi aiutatevi anche con la frusta.

Ora unite il burro morbido (tagliato a tocchetti per agevolare l’impasto). 

A questo punto l’impasto dovrebbe risultare liscio e facile da impastare con le mani su una tavola di legno o un piano liscio (aiutatevi con un pizzico di farina 00). 

L’impasto ora è pronto per riposare, o meglio, lievitare per circa 15 ore. Mettetelo in una ciotola, coprendolo con della pellicola e ponetelo nel forno o comunque in un ambiente sufficientemente “caldo” e protetto. 

Nell’attesa qualcosa sull’origine storica: la Colomba Pasquale è nata a Milano negli anni ’30 creata dall’azienda Motta.

Coloba Pasquale fatta in casa

È arrivato il momento del secondo impasto. Se tutto è andato come bene, l’impasto dovrebbe essere triplicato nella lievitazione. Quindi procediamo con la seconda fase di lievitazione e vi serviranno i seguenti ingredienti:

  1. 50 gr. di farina tipo 00
  2. 18gr. di zucchero semolato
  3. 2 uova (solo tuorli)
  4. 25gr. di burro ammorbidito 
  5. 3 arance (solo la scorza da grattugiare) 
  6. pizzico di sale fino
  7. un cucchiaio di estratto vaniglia 

Versate la farina e fatela assorbire al vostro impasto, poi unite lo zucchero e impastate e impastate! Poi aggiungete i tuorli e il burro appena dopo. Quindi aggiungete un pizzico di sale e l’estratto di vaniglia. Lasciate riposare un attimo le vostre braccia e l’impasto per circa una decina di minuti. 

Il vostro impasto morbido ed elastico sarà pronto per ricevere la scorza di arancia grattugiata (lavate bene le arance e tamponate con un foglio di carta d a cucina).

Lavorate l’impasto per almeno una 15ina di minuti e lasciate lievitare allo stesso modo della prima volta ma per circa un paio d’ore (ed ecco la seconda lievitazione).

Nel frattempo potete divertirvi a leggere qualche curiosità

Una volta passate le due ore, versate il composto nello stampo in modo equilibrato, facendo attenzione a dosare la parte centrale con le alette della colomba. 

E ora? Facciamo lievitare per altre 7 ore! Ve l’avevamo detto che bisognava essere pazienti! 

Un paio d’ore prima del termine della lievitazione potete dedicarvi alla glassa. Ecco gli ingredienti: 

2/3 albumi; 50 gr di mandorle e 50 gr di zucchero a velo

Sbattete insieme due albumi allo zucchero, con una forchetta o una frusta, quindi tritate le mandorle in modo da rendere una polvere e aggiungetele. La glassa non deve essere troppo liquida ma neppure troppo consistente, nel caso, aggiungete un terzo albume. E lasciatela riposare per le due ore. 

Ingredienti Colomba Pasquale

Quindi impasto e glassa riposano insieme per un paio d’ore. Fatto?

Bene, ora l’impasto dovrebbe essere raddoppiato nello stampo. Siamo pronti per informare ma prima, versiamo la glassa e decoriamo la nostra colomba!

Accedente il forno a 175 gradi (anche 180 se non avete i 170). Versate la glassa e distribuite sopra la colomba. 

Quindi decorate con alcune mandorle spellate o con la pelle e dei granelli di zucchero. 

Fate cuocere per 60 minuti controllando la cottura. Fate raffreddare per almeno 12 ore.  Servite con un tovagliolo Regina e buona Pasqua da SofidelShop Magazine!

 

Regina Tovagliolissimo

Regina Tovagliolissimo

€1.32 IVA inclusa

Regina Tovagliolissimo è il tovagliolo a 2 veli bianco, ideale per tutte le occasioni.

  • Tovaglioli 2 veli
  • Confezione da 46 pezzi

Esplora per categoria

Seleziona la categoria che più ti interessa.