Idee per cucinare

Marmellata di Mandarini

Conserva fatta in casa.

Lavate i mandarini e poi immergeteli in un pentolone di acqua bollente. Teneteli a bollire per 6 minuti circa. 

Quindi scolateli e lasciateli asciugare leggermente su carta da cucina, Asciugoni Regina. Ora divideteli a metà e poi ancora a spicchi (togliete i semi più grossi). Frullate tutto dentro un mixer e versate la purea ottenuta dentro un pentolino. Versate lo zucchero e fate cuocere a fuoco lento per circa 40/45 minuti. Importante è raggiunere e mai superare la temperatura oltre i 108 gradi (potete utilizzare un termometro da cucina). Quindi frullate ancora per rendere ancora più omogenea la vostra marmellata e versate ancora calda nei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati e pronti all’uso. 

Marmellata di mandarini

*Ricordatevi che per conservare le marmellate fatte in casa dovete stringere molto forte il barattolo, poi capolvogerlo subito fino a quando non sia completamente raffreddato il contenuto. Pigiate al centro del barattaolo e se il sottovuoto è riuscito correttamente, non dovreste sentire nessun suono.

 

Regina Tovagliolissimo

Regina Tovagliolissimo

€1.32 IVA inclusa

Regina Tovagliolissimo è il tovagliolo a 2 veli bianco, ideale per tutte le occasioni.

  • Tovaglioli 2 veli
  • Confezione da 46 pezzi

Esplora per categoria

Seleziona la categoria che più ti interessa.